La Nostra Storia

h2

La Nostra Storia

Dal 1964 le aziende del gruppo sono attive nel campo della produzione e trasformazione del cotone. La necessità di un costante ammodernamento ha portato al cambiamento della forma giuridica della Società, che dal 24.07.2002 porta la denominazione “NAFPAKTOS TEXTILE INDUSTRY S.A.”. Nell’ultimo decennio, in un percorso di crescita dinamica, il nostro gruppo sta investendo in nuovi settori dell’economia.

Il percorso storico dell’azienda comprende le seguenti tappe – eventi:

2021 agosto:

Costituzione di due (2) filiali della società a Messolonghi.
1) presso le strutture della Cooperativa Agricola di Messolonghi – Nafpaktos ("l'Unione") presso la località di Magoula - Neochori, del Comune di Messolonghi.
2) in un capannone della Cooperativa Agricola, in località Loggia - Evinochori, del Comune di Messolonghi.

2021 aprile:

Attuazione di un nuovo piano di investimenti per l'ammodernamento e l'ampliamento dell'unità produttiva presso lo stabilimento.

2020 marzo:

Misure per affrontare la pandemia di coronavirus COVID-19.

2018 settembre:

Attivazione del codice di attività principale "produzione di filati di cotone" anche nella filiale dell'azienda in LYGIAS NAFPAKTOS PC 30300, poiché lì si svolge l'attività produttiva dell'azienda e KAD 46411101 "Commercio all'ingrosso di filati di cotone" diventa un codice di attività secondario.

2015 gennaio:

Modifica del Codice attività principale dell'azienda (C.Α.P. 13.20.20.00 "tessitura di tessuti di cotone"), in quanto la tessitura è diventata un'attività secondaria, mentre l'attività principale dell'azienda è la produzione di filati di cotone (tranne per cucire), un'attività che corrisponde a C.A.P. 13.10.61.

2013 novembre:

Riapertura della filatura di Nafpaktos.

2012 giugno:

Le operazioni delle tessiture di Nafpaktos sono state temporaneamente sospese.

2011 ottobre:

La società ha deciso di rilevare la società per azioni PINEIAS 2 ENERGY S.A., autorizzata a un parco solare da 1,3 MW, acquistando il 100% delle azioni.

2010 maggio:

La società ha sciolto le sue controllate POLARIS S.A., SILVERSTAR S.H.P.K. e POLARIS ALBANIA S.H.R.L. (con sede a Korce, Albania), poiché sono stati inattive per l'intero anno fiscale 2009 e le loro operazioni hanno contribuito per meno dell'1% alle entrate totali del gruppo.

2009 giugno:

È stata recepita la decisione dell'Assemblea degli azionisti del 26/06/2009 di acquisire una partecipazione di minoranza della controllata POLARIS S.A. al fine di controllare il 100% della società controllata e assorbirla integralmente in futuro.

2009 aprile:

L'azienda ha deciso di sospendere temporaneamente la produzione di filato poiché attualmente il costo di produzione del filato supera il suo prezzo di vendita. A seconda della domanda, le vendite di filati continueranno normalmente attingendo dalle scorte esistenti. L'operazione di filatura riprenderà quando le condizioni di mercato lo consentiranno.

2008 settembre:

I macchinari della prima filatura dell'azienda, costruita nel 1988, sono stati venduti.

2007 ottobre:

La società ha acquisito una quota di minoranza della controllata VIOPOL S.A. rimasta inattiva e ne ha perfezionato l'assorbimento.

2003 gennaio:

Il fondatore e presidente della nostra azienda, George Polychronos, è scomparso improvvisamente il 02/01/2003.

2001 marzo:

Partecipazione con il 64,5% alla società di nuova costituzione VIOPOL S.A.

2000 settembre:

Partecipazione con il 51% (10,2m dracme) alla società SOFADON GINNING MILLS S.A.

1999 giugno:

Aumento di capitale mediante offerta pubblica di 1.918.350.000 dracme per rafforzamento capitale circolante (944,5 milioni) e partecipazione ad altre società (944,5 milioni).

1996 luglio:

IPO alla Borsa di Atene. L'ulteriore sviluppo dell'azienda realizzando importanti nuovi investimenti di produzione finanziati con fondi propri raccolti dalla quotazione di ASE e sovvenzioni dal governo. L'investimento di 3.000 milioni di dracme ha comportato la creazione di una moderna filatura di filati per aumentare la produzione annua di filato da 1.850 a 3.700 tonnellate.

1992:

Importante investimento nella costruzione di un moderno edificio climatizzato per le seconde strutture webber, migliorando notevolmente la qualità dei tessuti e aumentando la produttività delle attrezzature.

1989 gennaio:

Fusione di società "NAFPAKTOS WEAVING G. POLYCHRONOS S.A." e " POLYCHRONOS S.A. - PRODUZIONE TESSILE" creando oggi&

1988 ottobre:

Completamento dell'investimento e avvio dell'esercizio della prima filatura da 10.000 fusi, con una capacità produttiva annua di 1.850 tonnellate di filato di cotone pettinato.
Skip to content